Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione recente e prospettive di riforma della disciplina comunitaria delle concentrazioni orizzontali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO I 14 Per quanto riguarda gli effetti anticompetitivi che le due fattispecie possono spiegare sul mercato di riferimento, è unanimemente sostenuto che le intese portano quasi sempre ad una diminuzione del benessere sociale; le con- centrazioni, al contrario, portano ad una riduzione della concorrenza solo qua- lora comportino la creazione o il rafforzamento di una posizione dominante, in tutti gli altri casi esse garantiscono benefici al mercato e, più in generale, al benessere collettivo 11 . 11 Sull’argomento vedi F. Denozza, Antitrust, leggi antimonopolistiche e tutela dei consumatori nella CEE e negli USA, Il Mulino, Bologna, 1988, pag. 67.

Anteprima della Tesi di Andrea Poggi

Anteprima della tesi: Evoluzione recente e prospettive di riforma della disciplina comunitaria delle concentrazioni orizzontali, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Poggi Contatta »

Composta da 208 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1902 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.