Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ambiente integrato per l'accesso sicuro a basi di dati con tecnologie Java e XML

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 6 1.3. I capitoli della tesi La tesi è suddivisa in diversi capitoli, atti all’illustrazione delle metodologie di sviluppo utilizzate ed alla descrizione dell’architettura di sistema realizzata, fino ai dettagli dell’implementazione software del lavoro. Capitolo 2. Basi di dati: teoria delle basi di dati e loro utilizzo mediante Java; Capitolo 3. Accesso multilivello alle basi di dati: dettagli del sistema di accesso multilivello per la gestione dei diritti degli utenti; Capitolo 4. Sicurezza e crittografia: panoramica sui concetti di sicurezza e sugli algoritmi crittografici e loro implementazione con strumenti Java; Capitolo 5. XML e XSL: esposizione dei fondamenti dei due linguaggi, esempi ed applicazioni tramite Java; Capitolo 6. SOAP: descrizione del protocollo e suo utilizzo; Capitolo 7. Architettura del sistema: dettagli implementativi dell’architettura di sistema, simulazione e risultati; Capitolo 8. Il software: panoramica sulle classi Java sviluppate, descrizione ed installazione del software; Appendice. Documentazione del software: documentazione Javadoc in inglese; Bibliografia.

Anteprima della Tesi di Sara Valeria Larosa

Anteprima della tesi: Ambiente integrato per l'accesso sicuro a basi di dati con tecnologie Java e XML, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Sara Valeria Larosa Contatta »

Composta da 203 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1232 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.