Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Indian Women's Autobiographies

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 degli eventi significativi dell’esistenza di un individuo e, soprattutto, "as the locus of monumental Western selfhood". 4 Julia Watson sostiene che è possibile analizzare alcune opere autobiografiche che utilizzano la tradizione occidentale della “representation of subjectivity, both to write against it and to rewrite it”. 5 Autonarrazioni complesse come quelle di Montaigne, De Quincey e Rilke sono considerate dalla studiosa opere ugualmente canoniche, che risultano eccessivamente problematiche, però, per essere inserite agilmente all’interno del genere come modelli. Simili racconti “anti-autobiographical” godono dello status di “great books” per alcuni aspetti, ma si oppongono alle norme ed alle forme della produzione letteraria autobiografica per altri, contribuendo, quindi, a distruggere l’idea che la self-definition sia basata essenzialmente sull’insieme delle vicende significative di un’esistenza e che la personalità di un individuo sia qualcosa di stabile. La frantumazione di una simile autodefinizione del self offre l’opportunità di analizzare quelle narrazioni autobiografiche che — in precedenza “invisibili” — sono considerate gli “alter ego” della tradizione autobiografica e sono state oggetto, nell'ultimo ventennio, di un processo di recupero e di lettura, nonché collocate in canoni alternativi: le autobiografie al femminile. La trattazione di tali peculiari forme di scrittura che offrono nozioni alternative e reinterpretazioni del self, verrà effettuata più avanti, con maggiore attenzione ed in uno spazio ad esse consono e appropriato. 4 ibidem; 5 ibidem; pag. 58;

Anteprima della Tesi di Monica Annunziata

Anteprima della tesi: Indian Women's Autobiographies, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere Moderne

Autore: Monica Annunziata Contatta »

Composta da 176 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2668 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.