Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Memoria Apostolorum sulla via Appia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 La zona dei colombari Ingresso e Villa Piccola. L’area che fu occupata dalla catacomba di S. Sebastiano conobbe uno sfruttamento intenso e diversificato almeno dagli inizi dell’età imperiale. Oltre alle consuete cave di pozzolana, sia a cielo aperto che in galleria, diversi rinvenimenti attestano in parallelo la presenza di una necropoli articolata, con mausolei e grandi colombari, soprattutto di proprietà di liberti imperiali, che dalla seconda metà del I secolo occupò anche la cava abbandonata. Fig. 3 Zona dei colombari (Krautheimer 1976) Nella zona laterale della basilica di S. Sebastiano, si formarono una serie di colombari costruiti in muratura, su più file, non comunicanti

Anteprima della Tesi di Dario Tofi

Anteprima della tesi: La Memoria Apostolorum sulla via Appia, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Dario Tofi Contatta »

Composta da 242 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3999 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.