Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Brevettabilità dei beni globali e benessere collettivo: il caso dei farmaci contro l'Aids

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

esisterebbe un trade-off nelle economie reali tra i risultati ottenibili in termini di equità e quelli ottenibili in termini di efficienza, dicotomia che non permetterebbe di mirare a entrambi gli obiettivi contemporaneamente. Riassumendo, si può concludere che è proprio su questa linea di demarcazione che si svolge il dibattito politico/economico tra destre e sinistre di tutti i paesi. In particolare si avranno le seguenti condizioni di efficienza: 9 Condizione di efficienza nella produzione: xTMSTk,l = yTMSTk,l; ovvero il tasso marginale di sostituzione tecnica tra capitale e lavoro, presi due beni qualunque x e y, deve essere uguale. 9 Condizione di efficienza nello scambio: aTMSx,y = bTMSx,y; ovvero il tasso marginale di sostituzione tra due beni x e y deve essere lo stesso per due individui a e b. 9 Il sistema dei prezzi al consumo dei due beni che garantisce l’efficienza è quello per cui: Px/Py = TMSx,y; 9 Condizione di ottimalità del prodotto: TMTx,y = aTMSx,y = bTMSx,y L’economia del benessere si è dimostrata un valido strumento di analisi, in quanto ha permesso di individuare in quali circostanze l’economia di mercato è in grado di raggiungere risultati socialmente desiderabili ed in quali “fallisce”, rendendo necessario l’intervento pubblico. L’economia del benessere fornisce perciò le giustificazioni dell’intervento dello Stato nell’economia e permette di valutare i risultati delle azioni dei diversi strumenti con cui quell’intervento può realizzarsi. 2 1 C. COSCIANI, Scienza delle finanze, Torino, Utet, 1953, p. 45. 2 Ibidem

Anteprima della Tesi di Andrea Pieralli

Anteprima della tesi: Brevettabilità dei beni globali e benessere collettivo: il caso dei farmaci contro l'Aids, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Andrea Pieralli Contatta »

Composta da 297 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1676 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.