Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La gestione del marketing nell'editoria professionale giuridica. Il caso Ipsoa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

A seguito di questo primo capitolo introduttivo, nell’ambito del secondo capitolo si vuole dimostrare come le nuove tecnologie abbiano modificato le tradizionali modalità di creazione del valore rendendo necessari criteri di segmentazione del mercato che ne evidenzino le peculiarità e che consentano una segmentazione del mercato basata sul valore percepito dal target obiettivo, introducendo i concetti di personalizzazione e adattamento dell’offerta che verranno approfonditi nei capitoli successivi. Ci concentriamo pertanto sul mercato editoriale e, attraverso una serie di passaggi passiamo dal generale al particolare, circoscrivendo il settore professionale giuridico, dopo aver definito i criteri di segmentazione del settore editoriale: ampiezza del mercato, modalità di accesso all’informazione e frequenza di aggiornamento dei contenuti. Caratteristiche del mercato giuridico sono le dimensioni ristrette, una modalità di accesso all’informazione e di consultazione di tipo sequenziale parziale e un’elevata frequenza di aggiornamento dei contenuti. Esso è inoltre un comparto composito, che si rivolge a professionisti del diritto, studenti universitari e partecipanti ai corsi di formazione. Al suo interno è segmentato in base alle diverse discipline e a ogni area appartiene un target che richiede prodotti e servizi su misura. L’ipersegmentazione e la conseguente creazione di nicchie ben definite consente alle case editrici di raggiungere posizioni di leadership, basate sul presidio di fattori chiave quali un parco autori prestigioso, una politica editoriale che promuove prodotti e servizi di alta qualità, una struttura aziendale che consente una risposta tempestiva e flessibile alle richieste del mercato, una rete distributiva efficiente e agenti sempre

Anteprima della Tesi di Cristina Pifferi

Anteprima della tesi: La gestione del marketing nell'editoria professionale giuridica. Il caso Ipsoa, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Cristina Pifferi Contatta »

Composta da 155 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4312 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.