Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'Archivio del monastero di S. Benedetto a Chiaia (Archivio di Stato di Napoli, Corporazioni religiose volumi 1322-1331)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Premessa VIII La ricerca fin’ora condotta infatti, oltre a rendere palese la loro ricchezza, preziosità e insostituibilità, ha evidenziato che in tutti 9 , anche in quelli di scarsa consistenza come quello del monastero di S. Benedetto a Chiaia che qui si presenta, agli inventari solitamente fa seguito l’attestazione del movimento patrimoniale di introito ed esito. 9 Si tratta degli archivi dei monasteri dei SS. Severino e Sossio, di S. Marcellino e Festo, di S. Gaudioso, di S. Maria di Donnaregina, di S. Maria di Donnalbina, di S. Maria di Alto Spirito o Monteverginella, di S. Benedetto a Chiaia, dell’Ascensione a Chiaia, di S. Pietro a Maiella. Di S. Arcangelo a Baiano, di S. Demetrio e Bonifacio, di S. Maria di Costantinopoli e di S. Maria di Monteoliveto.

Anteprima della Tesi di Laura Pozzulo

Anteprima della tesi: L'Archivio del monastero di S. Benedetto a Chiaia (Archivio di Stato di Napoli, Corporazioni religiose volumi 1322-1331), Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Laura Pozzulo Contatta »

Composta da 524 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1175 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.