Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'avventura di Vincenzo Carrese e di PUBLIFOTO, le carte del Fondo Ferdinando Carrese (1952-1980).

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

67 • Hellas Press Atene: lettera di rinnovo contratto per l’anno 1962. • Hsin Hua Pechino: lettera di rinnovo contratto per l’anno 1962. • IMS International Magazine Service Stoccolma: questo fondo, relativamente ampio, comprende un contratto di rappresentanza per l’anno 1963 più alcune lettere e rendiconti, i quali riguardano anche gli anni 1965, 1970, 1975, per un totale di 30 documenti. • Intercontinentale Parigi: contratto per l’anno 1956, contratto per l’anno 1965 e corrispondenza, per un totale di 5 documenti. • International Press Roma: si tratta di due lettere spedite a Publifoto attorno al 1980, nelle quali si trova traccia di un tentativo di collaborazione presto fallito. • Itar Tass: accordo di collaborazione per l’anno 1962. • Keystone Londra e sedi distaccate di Parigi, Monaco, Roma e Zurigo: sono stati raccolti in totale 227 documenti tra contratti di rappresentanza, corrispondenza in genere e rendiconti. In particolare con Keystone Londra si trovano accordi e contratti dal 1951 al 1964, con Keystone Parigi un contratto per l’anno 1967 e rendiconti per il 1958. Con la sede di Monaco in Germania sono stati trovati contratti e accordi diversi per gli anni dal 1954 al 1957, per il 1959, il 1961 e il 1962. Con Roma e Zurigo poca corrispondenza. • Kyodo News Service Tokyo: lettera di rinnovo contratto per l’anno 1961. • Lehtikuva Helsinki agenzia: contratto per l’anno 1961 e lettera. • London Express News and Features Service: tre lettere e un rendiconto del 1970. • L'Unità quotidiano Comunista: contratto di servizio fotografico per l’anno 1966, per un totale di 3 documenti. • Magnum Photos: questo fondo, per il vero non numeroso, comprende un contratto datato 1957/’58 ed alcune carte tra cui rendiconto, fax e altre lettere del periodo; altri documenti di natura varia risalgono invece a periodi molto più recenti, documentando se non la continuità, almeno la persistenza di relazioni tra Publifoto e la famosa agenzia newyorkese. • New York Times: Questo fondo pur non essendo molto vasto, soli 14 documenti, si dimostra estremamente importante in quanto comprende due

Anteprima della Tesi di Francesco Giunta

Anteprima della tesi: L'avventura di Vincenzo Carrese e di PUBLIFOTO, le carte del Fondo Ferdinando Carrese (1952-1980)., Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Francesco Giunta Contatta »

Composta da 124 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2528 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.