Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Studio dell'amplificazione in strutture a banda fotonica proibita

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 Il guadagno nelle strutture PBG ottiche 9 elettromagnetici in intere bande dello spettro. Questo è evidente in Fig. 4.1, per i modi simmetrici e antisimmetrici (indicati dalla freccia) nella direzione Γ−X, per i quali si osserva una bassa velocità di gruppo lungo l’intero range di frequenze ad essi relative. Fig. 4.1: Struttura a bande, per un cristallo fotonico costituito da una serie di colonne circolari in aria, su reticolo quadrato, scavate in un materiale dielettrico con costante dielettrica pari a 2.1 [5]. Il raggio delle colonne d’aria è assunto pari a 0.28 volte la costante di reticolo. I modi simmetrici ed antisimmetrici, sono denotati da S ed A rispettivamente. Nello stesso articolo è presentata un’espressione analitica per la valutazione dell’amplificazione da emissioni stimolate, in un cristallo fotonico generico. Partendo dalle equazioni di Maxwell: {} (1.1) 0),(4),()( =+⋅∇ trPtrEr exπε (2.1) 0),( =⋅∇ trH (3.1) ),( 1 ),( trH tc trE ∂ ∂ −=×∇ {} (4.1) ),(4),()( 1 ),( trPtrEr tc trH exπε + ∂ ∂ =×∇

Anteprima della Tesi di Vincenzo De Palo

Anteprima della tesi: Studio dell'amplificazione in strutture a banda fotonica proibita, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Vincenzo De Palo Contatta »

Composta da 236 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1372 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.