Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Giustificazione. Motivazione e argomentazione nelle decisioni giudiziarie

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 complessa e ricca di momenti emozionali quale il ragionamento giudiziario, riducendosi, dunque, ad un inganno 25 . L’una e l’altra posizione teorica, però, si fondano su una prospettiva interpretativa erronea, in quanto non vi sono ragioni per identificare la giustificazione con il ragionamento condotto dal giudice: infatti, una cosa è il ragionamento giuridico che, partendo da premesse fattuali e consistendo in un momento valutativo, conduce alla decisione; cosa diversa è la giustificazione che rende plausibile e dimostra la verità di tale decisione 26 . Come ha sottolineato Marinelli, al giudice, in quanto arbitro di un conflitto tra più interpretazioni possibili, si chiede una cosa assai specifica: “la giusta soluzione (right answer) in quel dato contesto, di quel dato caso, e un discorso atto a spiegare perché la giusta soluzione sia quella e non altra” 27 . Bisogna, dunque, innanzitutto chiedersi come il giudice abbia ragionato e come sia pervenuto alla decisione, per poi capire effettivamente come abbia argomentato nella motivazione: è chiaro che, ogni modello di analisi della sentenza giudiziaria sarà inevitabilmente determinato dalla teoria generale del diritto che presuppone ed in cui si ascrive 28 . 25 Cfr. Frank, Lo scetticismo dei fatti, op. cit., pp.237/238. 26 Cfr. Taruffo, La motivazione della sentenza civile, op. cit., p.118. 27 Cfr. Marinelli Vincenzo, Il problema dell’ermeneutica giudiziaria, in Analisi e Diritto – Ricerche di giurisprudenza analitica, Giappichelli, To, 1998, p.154. 28 Cfr. Schiavello Aldo, Neil MacCormick teorico del diritto e dell’argomentazione giuridica, in Analisi e Diritto – Ricerche di giurisprudenza analitica, Giappichelli, To, 1998, p.310.

Anteprima della Tesi di Giancarlo Chirico

Anteprima della tesi: La Giustificazione. Motivazione e argomentazione nelle decisioni giudiziarie, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giancarlo Chirico Contatta »

Composta da 245 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3783 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.