Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strumenti di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese: assicurazione e finanziamento agevolati

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 INTRODUZIONE L’internazionalizzazione delle attività rappresenta, nell’attuale contesto economico, una fondamentale modalità con cui l’impresa crea valore, remunera le risorse investite, estende il proprio vantaggio competitivo, accede a nuove opportunità ed acquisisce mezzi per la crescita. Talvolta, l’intenazionalizzazione è una via obbligata per la sopravvivenza ed il successo, imposta da una nuova ecologia competitiva in cui concorrenti da ogni parte del mondo mettono in discussione la posizione dell’impresa sul suo stesso mercato domestico. Le forme di internazionalizzazione sono numerose e si spingono oltre la tradizionale attività di commercio con l’estero : accordi di cooperazione commerciale, produttiva e tecnologica con partner esteri; alleanze, joint venture e partecipazioni; presenza diretta con sussidiarie e filiali commerciali, industriali, di servizio e di assistenza tecnica; ecc. Le possibili aree interessate all’espansione sono altrettanto varie, dato che la globalizzazione coinvolge nello sviluppo economico capitalistico i paesi di tutti i continenti, ciascuno dei quali può presentare peculiari vantaggi comparati 1 , in termini di risorse naturali, costo e qualità dei fattori produttivi, tecnologie e competenze disponibili. Per l’impresa, l’internazionalizzazione è una decisione complessa, accompagnata da un processo di trasformazione aziendale fondamentale e spesso irreversibile, che riguarda, tra gli altri, gli assetti finanziari, la struttura organizzativa e tecnica, il posizionamento sul mercato e la gestione delle risorse umane. Anche per l’impresa meglio dotata di competenze e risorse, il rischio connesso all’internazionalizzazione è importante ed ineludibile, poiché le operazioni internazionali vengono spesso decise ed implementate senza la 1 Vantaggi che attribuiscono benefici alle imprese localizzate in Paesi terzi, le cui favorevoli condizioni di approvvigionamento di fattori produttivi, di elevata qualificazione del personale e di dotazione di infrastrutture tecnico-scientifiche vanno rapportate a ciascuna attività della catena del valore. M. PORTER, Competitive Advantage, New York 1985 – Free Press.

Anteprima della Tesi di Luigi Percoco

Anteprima della tesi: Strumenti di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese: assicurazione e finanziamento agevolati, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luigi Percoco Contatta »

Composta da 173 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1920 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.