Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rifugiati politici:un popolo in marcia. Percorsi di vita e di speranza da terre lontane a Badolato

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

18 tratta di concetti come nazione, etnia, razza o identità, dai quali, è evidente, non può prescindere nessun discorso legato ai problemi di chi, per un motivo o per l’altro, è costretto a vivere lontano dal proprio paese. Così, passando per la trattazione delle più comuni reazioni di fronte al diverso, si è approdati all’argomento centrale di questa tesi, quello che vede i rifugiati politici al centro di una storia che pone la sua nascita all’alba dell’apparizione dell’uomo sulla Terra e che ancora non è riuscita a trovare una fine. Data la scarsità del materiale esistente, non è stato facile ricostruire questa storia. Ripercorrerne le tappe più importanti, però, soffermandosi sulle motivazioni che da secoli alimentano la fuga di milioni di persone dalla loro patria, sulla loro situazione a livello internazionale e nazionale, sulla normativa italiana ed europea che “dovrebbe” salvaguardarne i diritti, e sulla straordinaria azione delle varie associazioni umanitarie che in giro per il mondo offrono il loro aiuto ai disperati che ne hanno bisogno, ha portato ad una riflessione personale che di per sé ha rappresentato un arricchimento di valore inestimabile. Tra l’altro, l’esperienza vissuta nel 1998 in un paesino della costa ionica calabrese, Badolato, ha dato l’opportunità di avviare una ricerca empirica che ha consentito di conoscere da vicino la realtà sia di chi arriva in un paese diverso dal proprio, portando con sé un passato di violenza, di guerra e di

Anteprima della Tesi di Rosa Verre

Anteprima della tesi: Rifugiati politici:un popolo in marcia. Percorsi di vita e di speranza da terre lontane a Badolato, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Rosa Verre Contatta »

Composta da 343 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5734 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.