Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il marketing esperienziale come risorsa strategica di gestione della marca. Il caso H3G

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1.1 Mercato Esperienziale 2 1.1 Il Mercato Esperienziale Questo capitolo riguarda il contesto di mercato in cui l’economia delle esperienze opera e prende forma, offrendo una sorta di percorso storico dal marketing tradizionale al marketing esperienziale. I cambiamenti nell’economia generale, nelle tecnologie e nella natura stessa dei consumatori sono stati così profondi da provocare una vera e propria rivoluzione nel contesto di mercato e, di conseguenza, nelle strategie di marketing. Il primo paragrafo analizza le caratteristiche del marketing tradizionale, distinguendo gli aspetti di validità permanente da quelli ormai inadeguati. Nel secondo si inizierà a parlare in modo più specifico dei principali avvenimenti che hanno cambiato così profondamente il modo di essere delle aziende degli ultimi anni. Una particolare attenzione sarà dedicata al mondo di internet e alle sue promesse non mantenute. Si cercherà di comprendere meglio i perché dei tanti fallimenti delle dot-com e le opportunità che la rete può ancora offrire. Infine, i cambiamenti, definitivi, che la rete ha provocato all’ esterno e all’interno delle imprese stesse con una particolare attenzione al nuovo consumatore. Alla luce di queste spinte al cambiamento sarà preso in esame il marketing one-to-one, risposta estrema al mercato di massa, che teorizza una accentuazione del processo di segmentazione fino a renderlo individuale. Successivamente si tratteranno in modo più specifico le tematiche legate all’approccio esperienziale, spiegando la legittimazione economica di questa teoria e i meccanismi di progressione nella catena del valore. Infine, si proverà a riassumere tutti i temi trattati in precedenza, offrendo un quadro il più possibile esauriente di quelle che sono attualmente le scelte e le strategie possibili per l’impresa che voglia iniziare una concreta avventura nell’economia delle esperienze.

Anteprima della Tesi di Alessandro Buffoni

Anteprima della tesi: Il marketing esperienziale come risorsa strategica di gestione della marca. Il caso H3G, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Alessandro Buffoni Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 14934 click dal 07/05/2004.

 

Consultata integralmente 37 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.