Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le Direttive CE in materia tributaria

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 3. Il ruolo della Corte di Giustizia: l’interpretazione della normativa comunitaria Nel sistema delle fonti di diritto comunitario non esistono solo fonti scritte ma anche quelle non scritte costituite dai principi di diritto internazionale ovvero dai principi comuni agli ordinamenti degli Stati membri che sono frequentemente affermati nelle sentenze della Corte di Giustizia 2 . L’articolo 234 del trattato CE dice che la Corte di Giustizia è tenuta a pronunciarsi in via pregiudiziale: 1 ll’interpretazione del Trattato 2 Sulla validità e l’interpretazione degli atti compiuti dalle Istituzioni della Comunità e della BCE; 3 Sull’interpretazione degli statuti degli organismi creati con atto del Consiglio, quando sia previsto dagli statuti stessi. Per cui spetta alla Corte, in via esclusiva, l’interpretazione dei Trattati .Delle loro modificazioni, degli atti che compongono il c.d. diritto derivato, e degli accordi tra gli Stati. E’ lasciato invece ai giudici nazionali l’opportunità del rinvio decidendo se la norma comunitaria è applicabile al caso di specie e se la questione interpretativa sia rilevante per pronunciare la sentenza. 2 Per quanto concerne il principio di uguaglianza e non discriminazione: Corte di Giustizia causa147/79 in Raccolta 1980, causa 42/87 in Raccolta 1987, causa 9/74 in Raccolta 1974, causa 47/93 in Raccolta 1993, causa 172/98 in Raccolta 1999; per quanto concerne il principio di libertà causa 152/73 in Raccolta 1974; per quanto concerne il principio di solidarietà causa 39/72 in Raccolta 1973, causa 804/79 in Raccolta 1981; per quanto riguarda il principio di unità cause riunite 2/69 e 3/69 in Raccolta 1969; per quanto concerne il principio di proporzionalità causa 319/90 in Raccolta 1992, causa 339/92 in Raccolta 1993, causa 359/92 in Raccolta 1994; per quanto concerne il principio di tutela del legittimo affidamento causa 203/86 in Raccolta 1986, causa 350/88 in Raccolta 1988.

Anteprima della Tesi di Chiara Del Gaudio

Anteprima della tesi: Le Direttive CE in materia tributaria, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Chiara Del Gaudio Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2814 click dal 04/05/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.