Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli effetti della innovazione finanziaria sul mercato del vino: il caso italiano.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Fig. 1.5 – Esportazioni di vino: Mondo e Ue (tonnellate). Da tavola 63% Frizzanti 5% VQPRD 24% Spumanti 6% Mosti 2% Fonte: elaborazione Ismea su dati Fao. Per le esportazioni francesi il trend invece è sempre stato crescente, in trenta anni sono passate da 630 mila tonnellate, come media degli anni '70, ad oltre 1,26 milioni negli anni '90. Nel 1998, in particolare, la Francia ha realizzato il record in fatto di vendite superando 1,63 milioni di tonnellate (+9% rispetto al 1997) confermandosi per il secondo anno consecutivo il primo Paese fornitore di vino a livello mondiale, invertendo così la tendenza che la vedeva seconda dietro l'Italia. Al terzo posto, distanziata di parecchio da Francia e Italia, troviamo la Spagna che progressivamente sta portando i propri prodotti oltre i confini nazionali, le esportazioni infatti sono passate dalle 440 mila tonnellate degli anni '70 alle 740 mila 5 degli ultimi dieci anni della serie e solo nel 1998 il Paese iberico ha superato la soglia del milione di tonnellate 6 . 5 Dato calcolato come media. 6 Pari a circa il 15,3% del totale mondiale.

Anteprima della Tesi di Mirko Celani

Anteprima della tesi: Gli effetti della innovazione finanziaria sul mercato del vino: il caso italiano., Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Mirko Celani Contatta »

Composta da 145 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9143 click dal 28/04/2004.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.