Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli effetti della innovazione finanziaria sul mercato del vino: il caso italiano.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 Fig. 1.6 – Esportazioni dei tre principali Paesi fornitori (tonnellate). 0 200 400 600 800 1000 1200 1400 1600 1800 2000 1 9 7 0 1 9 7 2 1 9 7 4 1 9 7 6 1 9 7 8 1 9 8 0 1 9 8 2 1 9 8 4 1 9 8 6 1 9 8 8 1 9 9 0 1 9 9 2 1 9 9 4 1 9 9 6 1 9 9 8 2 0 0 0 v i n o e s p o r t a t o ( m i g l i a i a d i t o n n e l l a t e ) Italia Francia Spagna Fonte: elaborazione Ismea su dati Fao. Come si evidenzia nella tabella 1.2, Italia, Francia e Spagna si confermano nell'ordine in vetta alla graduatoria delle esportazioni di vino. Tab. 1.2 – Esportazioni dei principali Paesi fornitori (tonnellate). 70/79 80/89 90/98 Ue Italia 1.118.343 1.460.445 1.350.000 Francia 632.528 1.119.574 1.261.675 Spagna 437.965 527.410 742.815 Portogallo 183.912 148.592 199.434 Nuovo Mondo Argentina 19.944 18.410 94.603 Cile 8.227 15.373 154.517 Sud Africa 10.968 10.001 65.368 Stati Uniti 6.556 38.838 144.697 Australia 6.261 15.968 155.635 Media Mondo 3.973.561 4.658.178 5.260.253 Fonte: elaborazione Ismea su dati Fao.

Anteprima della Tesi di Mirko Celani

Anteprima della tesi: Gli effetti della innovazione finanziaria sul mercato del vino: il caso italiano., Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Mirko Celani Contatta »

Composta da 145 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9145 click dal 28/04/2004.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.