Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti antropologici della seconda transizione demografica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- 8 - ƒ Con una breve raccolta di materiale legato per varia natura alle istituzioni sociali vecchie e nuove: il fidanzamento, le nozze, le partecipazioni nuziali, vecchi manuali di galateo sociale e libri educativi con nuove famiglie da spiegare ai bambini, manuali per genitori, biglietti d’auguri per i cent’anni anni, siti web per la terza età… per cogliere, soprattutto attraverso i contrasti e le novità, la profondità dei cambiamenti sempre in corso. ƒ Con questionari semi-strutturati, di circa 40 domande, con oggetto la famiglia, le relazioni, i valori, l’uso del tempo, la tecnologia, la nostra società, la vita che si allunga, l’ idea di vivere per sempre. Formulati con qualche variante in funzione della fascia di età e sottoposti in due modi: A) Interviste personali, con una indagine di tipo qualitativo, partendo dalla mia rete di relazioni familiari, personali, lavorative. Siamo a Vigevano, in provincia di Pavia, cittadina di circa 60.000 abitanti – e Milano, città in cui lavoro; due realtà geograficamente molto vicine, che - pur conservando le enormi differenze di ritmi di vita e adesione ai valori tipiche della grande metropoli e della cittadina di provincia - si connotano in modo abbastanza uniforme e senz’altro significativo dal punto di vista sociodemografico: «Nella regione sono presenti sia realtà demograficamente vitali, sia realtà molto compromesse. […] Con la classe “E” si entra nel malessere intenso. E’ questa la classe dei grandi comuni urbanizzati e terziarizzati. La struttura per età è ormai deformata: si contano in media 26

Anteprima della Tesi di Elena Goi

Anteprima della tesi: Aspetti antropologici della seconda transizione demografica, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Elena Goi Contatta »

Composta da 317 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3000 click dal 09/02/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.