Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Divari interregionali nella disoccupazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 un concorso in vista di un pubblico impiego. Tra i disoccupati possono essere compresi, in una accezione più ampia, anche colo- ro che, pur non esercitando particolari azioni effettive per ricercare un’occupazione, si trovano nella situazione di poter lavorare ed accetterebbero una occupazione al salario prevalente, solo se si presentasse tale opportunità e si realizzassero particolari condizio- ni, come ad esempio, il poter svolgere un lavoro analogo a quello che esercitavano in precedenza, o corrispondente alle loro esigenze e caratteristiche professionali, oppure la disponibilità di alcuni servizi, ad esempio sociali, in grado di consentir loro di sostituire le attività che stanno attualmente svolgendo nel tempo non dedicato all’attività lavorati- va. C’è da dire in ogni modo che un lavoratore cerca attivamente un posto di lavoro te- nendo conto, generalmente, di molti fattori, tra i quali ricordiamo: 1) il salario che è offerto; 2) quei fattori da cui dipende la possibilità di conciliare l’attività lavorativa con al- tre esigenze della persona; 3) il modo secondo il quale si svolge l’attività lavorativa. In ogni modo la definizione di occupazione, che è richiamata da quella di disoccu- pazione, non può essere assunta come primitiva. Tuttavia, non essendo questa la sede per un approfondimento adeguato, sarà sufficiente un cenno ai principali criteri in base ai quali una attività umana è definita occupazione dal punto di vista economico. Un primo criterio è quello del prodotto: si può considerare occupazione una attività

Anteprima della Tesi di Aldo Feoli

Anteprima della tesi: Divari interregionali nella disoccupazione, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Aldo Feoli Contatta »

Composta da 452 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2114 click dal 28/06/2005.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.