Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il lavoro interinale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 nel febbraio 2003 per conto del Ministero del Lavoro, e alcune elaborazioni predisposte dagli istituti Isfol 4 e Istat 5 . Si è posta l’attenzione principalmente sulle tendenze generali del settore, sulla distribuzione geografica delle filiali delle agenzie, sul settore produttivo di appartenenza e sulla dimensione prevalente delle aziende clienti per regione, nonché sulle caratteristiche dei lavoratori interinali in termini di età, sesso, titolo di studio e professioni svolte. Si è cercato anche di mettere in relazione le informazioni raccolte con i motivi che portano ad una tale configurazione del settore. 3 Ricerca intitolata: “Ragioni e articolazione territoriale del lavoro interinale” (pubblicata su: Rapporto di Monitoraggio sulla politica occupazionale e del lavoro 2003, del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali). 4 Cfr., www.isfol.it. Isfol: “Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori”. 5 Cfr., www.istat.it. Istat: “Istituto nazionale di statistica”.

Anteprima della Tesi di Lucia Bruna Maria Chiara Tesini

Anteprima della tesi: Il lavoro interinale, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Lucia Bruna Maria Chiara Tesini Contatta »

Composta da 191 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4448 click dal 07/05/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.