Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La contabilizzazione delle stock options

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 e lavoratori. Far partecipare i dipendenti al successo che essi stessi contribuiscono a creare, attraverso un meccanismo operativo che premia le performance elevate, è conveniente per l’impresa, dato che i risultati positivi a livello aziendale sono in larga misura legati al talento, alle capacità e al coinvolgimento delle persone che vi lavorano. Le caratteristiche di base degli stock option plans, pur essendo presenti numerose varianti, possono essere così sintetizzate 3 : - le opzioni riguardano azioni della società presso la quale il lavoratore presta servizio, o azioni della società controllante; - il prezzo di esercizio è definito dalla società che concede le opzioni; - le opzioni concesse sono personali e intrasferibili; - le azioni oggetto di opzione derivano da un apposito aumento di capitale, o sono azioni già esistenti che l’impresa acquista sul mercato al momento dell’assegnazione delle opzioni o alla data del loro esercizio da parte del beneficiario; - lo opzioni offerte a dipendenti e dirigenti sono sempre di tipo call, quindi danno diritto ad acquistare le azioni sottostanti ad un prezzo prefissato; - le opzioni sono di norma concesse gratuitamente dalla società ai lavoratori destinatari del piano; - spesso l’entità delle opzioni assegnate a ciascun soggetto è determinata in proporzione alla retribuzione annua lorda e, soprattutto per quanto riguarda i dirigenti, l’ammontare delle opzioni concesse dipende dal raggiungimento di particolari risultati; - il periodo di esercizio è in genere compreso tra 3 e 10 anni, dato che si tratta di uno strumento destinato ad esplicare i propri effetti incentivanti nel lungo termine; 3 BERTONI (2002:3).

Anteprima della Tesi di Letizia Nerini

Anteprima della tesi: La contabilizzazione delle stock options, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Letizia Nerini Contatta »

Composta da 255 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5311 click dal 07/05/2004.

 

Consultata integralmente 34 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.