Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La crisi dell'industria discografica a seguito della pirateria e dell'effetto ''Napster'', il caso EMI

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo I – Il panorama dell’industria fonografica nel mondo e in Italia 7 l’avvento di nuove tecnologie che stanno portando ad una rapida evoluzione del mercato, a cui le grandi imprese che operano in questo settore dovranno adattarsi. E’ pertanto significativo compiere un’analisi riguardante gli anni ’90 prima di giungere alla recente crisi. Infatti è interesante notare come dal ’91 al ‘97, il mercato abbia avuto inizialmente fasi di grandi espansione (introduzione del CD), una fase di riassestamento (seconda metà anni ’90), per poi giungere ad una Fig. 1 - FATTURATO DEL MERCATO FONOGRAFICO MONDIALE 3 33682,2 38321,9 49224,9 57918 64212,8 60962,2 64828,6 27149,9 29199,2 30906,4 35803,4 39373,6 39509,4 38076,7 0 10000 20000 30000 40000 50000 60000 70000 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 ANNO F A T T U R A T O Milioni US$ Miliardi lire fase involutiva (nuovi supporti, come i masterizzatori, e nuove tecnologie, come il peer to peer 4 ). Infatti la domanda, dopo l’iniziale slancio dovuto all’introduzione di un nuovo prodotto dalle prestazioni elevate (Compact Disc), e poi completata la sostituzione, si è riassestata su livelli normali, con l’inevitabile delusione dei 3 Il cambio nel 1992 era lire 1.312,43; nel 1993 lire 1.592,71; nel 1994 lire 1.617,67; nel 1995 lire 1.630,86; nel 1996 lire 1.542,98; nel 1997 lire 1.702,58 (FMI). Fonte del grafico: Elaborazione dati IFPI. 4 Tecnologia sofwtare che permette la condivisione e lo scambio di musica nel Web; vedi il Capitolo 2 di questa tesi.

Anteprima della Tesi di Alessandro Manunta

Anteprima della tesi: La crisi dell'industria discografica a seguito della pirateria e dell'effetto ''Napster'', il caso EMI, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alessandro Manunta Contatta »

Composta da 288 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12521 click dal 11/05/2004.

 

Consultata integralmente 47 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.