Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La misurazione della soddisfazione del cliente (customer satisfaction): una verifica empirica nel settore delle carte prepagate ricaricabili

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE L’oggetto di questo lavoro sarà la soddisfazione del cliente, tale sensazione di piacevole appagamento, che riflette la reazione emotiva del consumatore nei confronti di un’esperienza di consumo, si caratterizza per essere uno stato psicologico, successivo all’esperienza vissuta e relativo, perché scaturisce dal confronto che avviene nella mente del cliente tra percezioni ed aspettative. Da questa definizione la customer satisfaction si configura come costrutto di natura sottrattiva tra percezioni di performance e aspettative (soddisfazione=performance-aspettative) e trova il suo fondamento teorico nel paradigma della conferma/disconferma delle aspettative; quindi il livello di soddisfazione è tanto più elevato, quanto più la percezione del valore ricevuto è superiore a ciò che il consumatore si aspettava, e specularmente si verifica un livello di insoddisfazione tanto più elevato, quanto più l’esperienza vissuta risulta inferiore alle attese. Nel primo capitolo verrà concentrata l’attenzione sulla valenza strategica del concetto di customer satisfaction, infatti per l’impresa si configura quale linguaggio organizzativo attraverso cui approcciarsi all’ambiente rafforzando la propria rete di relazioni interne ed esterne. La criticità della customer satisfaction sarà considerata da due prospettive: a. da un lato gli elevati costi legati all’insoddisfazione rappresentano delle forti motivazioni negative, essendo legati alla paura di insuccessi economici e competitivi, che spingono le imprese ad impegnarsi per soddisfare i propri clienti;

Anteprima della Tesi di Matteo Federico Carbone

Anteprima della tesi: La misurazione della soddisfazione del cliente (customer satisfaction): una verifica empirica nel settore delle carte prepagate ricaricabili, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Matteo Federico Carbone Contatta »

Composta da 407 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 14144 click dal 25/05/2004.

 

Consultata integralmente 41 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.