Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il problema dell'efficacia soggettiva dei contratti collettivi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 § 2 L’instaurazione dell’ordinamento corporativo L'avvento del fascismo segnò un modo nuovo di concepire l'organizzazione sindacale. Il fascismo utilizzò, infatti, il sindacato come strumento per realizzare la sua politica di ordine pubblico e, con l'instaurazione dell'ordinamento corporativo, lo inserì nell'organizzazione stessa dello Stato. Ciò fu possibile perché l'ideologia corporativa negava l'inevitabilità di un conflitto di interessi fra datori e prestatori di lavoro. Il corporativismo teorizzò di poter eliminare tale conflitto riconducendo, per legge, gli opposti interessi ad un interesse comune: l'interesse pubblico dell'economia. L'organizzazione sindacale corporativa aveva come presupposto il concetto di categoria professionale. Questa, considerata come un dato preesistente a quello dell’organizzazione, era configurata come l'insieme di tutti i soggetti (datori e prestatori di lavoro) operanti nello stesso settore della produzione. Le categorie professionali furono individuate e definite per legge, secondo criteri che facevano riferimento alle categorie merceologiche della produzione. Il sindacato era costituito in corrispondenza ed in conformità dell'inquadramento collettivo costitutivo, cioè di un piano organico per effetto del quale venne ripartito l'intero campo delle attività professionali, individuandosi così le categorie precostituite per cui bisognava creare il sindacato.

Anteprima della Tesi di Gianluca Nigro

Anteprima della tesi: Il problema dell'efficacia soggettiva dei contratti collettivi, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Gianluca Nigro Contatta »

Composta da 273 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4937 click dal 11/05/2004.

 

Consultata integralmente 32 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.