Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'Economia della Conoscenza. Il distretto ICT Torino Wireless

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Capitolo 1° IL SISTEMA INDUSTRIALE: STORIA ED EVOLUZIONE § 1.1 Introduzione Per comprendere appieno i problemi che si pongono oggi nell’agire strategico delle imprese, grandi o piccole che siano, produttrici di beni oppure di servizi, fortemente internazionalizzate o maggiormente “domestiche”, è utile prendere in considerazione il percorso che il mondo della produzione industriale ha compiuto dall’inizio della prima rivoluzione industriale fino ai nostri giorni. Le imprese che oggi osserviamo non presentano caratteri assemblati casualmente, ma costituiscono l’esito di un processo evolutivo entro il quale, ai caratteri primitivi, se ne sono aggiunti e sovrapposti nuovi che l’evoluzione dell’ambiente di riferimento, unitamente all’iniziativa delle stesse imprese, ha determinato. Il capitalismo industriale, che fa da sfondo all’analisi dell’evoluzione delle imprese, può essere definito come: “un modo scientifico di produzione, al quale si accompagna la flessibilità competitiva delle strutture che lo compongono in una specifica organizzazione istituzionale” 5 . Esso viene osservato e studiato attraverso le tre fasi che lo hanno contraddistinto 5 Di Bernardo, B., Rullani, E., (1985) “Transizione tecnologica e strategie evolutive: l'impresa industriale verso l'automazione”, pp101 Cedam,

Anteprima della Tesi di Giancarlo Cicconi

Anteprima della tesi: L'Economia della Conoscenza. Il distretto ICT Torino Wireless, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giancarlo Cicconi Contatta »

Composta da 240 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7515 click dal 12/05/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.