Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'etichetta come vantaggio competitivo per le imprese alimentari

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

inoltre, più selettivo e percepisce più chiaramente la relazione tra le caratteristiche dei prodotti alimentari e la sua salute. Tale evoluzione comporta notevoli implicazioni per i contenuti dei prodotti alimentari, la definizione delle loro caratteristiche organolettiche e gli ingredienti usati. Il minor contenuto in grassi saturi, colesterolo e sodio e l’assenza o la diminuzione del ricorso a conservanti, coloranti e zucchero diventano caratteristiche apprezzate da un numero sempre maggiore di consumatori, soprattutto nella misura in cui le imprese agro – alimentari sono capaci di offrire prodotti in grado di incorporare tali attributi, salvaguardando al tempo stesso il gusto e le altre proprietà organolettiche. I consumi alimentari tendono ad essere influenzati anche dalla diffusione della sensibilità e preoccupazione per l’ambiente. Tale sensibilità favorisce una domanda di prodotti meno elaborati, con confezioni più semplici e sviluppa un’attenzione anche per le tecniche ed i metodi di allevamento degli animali.

Anteprima della Tesi di Francesco Sancineto

Anteprima della tesi: L'etichetta come vantaggio competitivo per le imprese alimentari, Pagina 8

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Manageriali

Autore: Francesco Sancineto Contatta »

Composta da 118 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11806 click dal 12/05/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.