Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'integrazione dei sistemi di post-trading in Europa: un'analisi economica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 8 proprio tornaconto. Proprio per questo motivo avrei rischiato di fare solo una tesi di buoni propositi, ma niente di concreto. Mi recai perciò alla fine dello scorso Luglio dalla professoressa Alemanni e le parlai di questo mio interesse. Durante il nostro incontro confermò queste mie considerazioni, ma trovò anche soluzione ai miei problemi. Infatti mi disse che, se da una parte il progetto di creare una borsa europea non era realizzabile o che comunque l’argomento dell’integrazione delle borse era superato, dall’altra avrei potuto analizzare l’integrazione dei sistemi di post-trading in Europa. Ho trovato molto curioso che questo argomento sia sconosciuto a moltissime persone. Mi ricordo che un laureato in economia mi disse: “cosa c’è da dire sui sistemi di post-trading?” o un mio amico mi chiese se il post-trading avesse a che fare con le negoziazioni after hour. D’accordo che c’era la parola after che è sinonimo di post, ma fra trading e hour c’è una sottile differenza! Probabilmente se non avessi fatto un corso di economia, anche io mi sarei posto una tal domanda che ad un qualsiasi professore potrebbe fare rizzare i capelli. Ebbene, i processi di compensazione e regolamento rientrano fra le caratteristiche meno familiari di ogni sistema finanziario ma sono essenziali al funzionamento sicuro ed efficiente dei mercati mobiliari. A riguardo può essere utile una citazione di Enrico Cervone: “le diverse piazze finanziarie possono essere paragonate ad iceberg dei quali solo la nona parte emerge dalle acque, mentre le restanti otto ne rappresentano la componente sommersa, non visibile. Perciò se i mercati costituiscono la punta emersa dell’iceberg, i sistemi di supporto ai mercati, cioè i servizi di regolamento e di deposito accentrato, ne rappresentano la parte invisibile e portante”. Perciò, senza l’apporto di una struttura di clearing & settlement i mercati non possono funzionare. Infatti il sistema di regolamento delle azioni ha un peso fondamentale nella catena del valore della securities industry e si rivela sempre

Anteprima della Tesi di Marco Scivittaro

Anteprima della tesi: L'integrazione dei sistemi di post-trading in Europa: un'analisi economica, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Scivittaro Contatta »

Composta da 235 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1267 click dal 18/05/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.