Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'industria cinematografica di Hollywood nell'era di Internet. La strategia della Warner Bros. per il lancio di The Matrix Reloaded

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 1 Hollywood nel terzo millennio You should have let me in on this. We could have planned it, prepared it, presold the movie rights. Jim Carrey, Batman Forever (1995) In questo primo capitolo si intende fornire una introduzione breve ma completa dei tratti essenziali dell’´industria cinematografica, al fine di dirigere successivamente la trattazione sulle specificità delle future finestre di distribuzione e del marketing a esse correlato. Nel primo paragrafo vengono illustrati i processi di produzione, distribuzione ed esercizio. È inoltre definita l’organizzazione industriale di Hollywood e il modello di sfruttamento economico della produzione cinematografica. Infine ci si sofferma sull’attuale contrazione dei profitti. Nel secondo paragrafo si riprende il modello di sfruttamento economico analizzando l’intera filiera mediatica che dalle sale cinematografiche scende fino alle trasmissioni televisive passando per le pay-tv e l’home video. Si discute inoltre dei contratti tra produttori e distributori e della teoria economica che soggiace alla politica di windowing.

Anteprima della Tesi di Giuseppe Melles Di Fazio

Anteprima della tesi: L'industria cinematografica di Hollywood nell'era di Internet. La strategia della Warner Bros. per il lancio di The Matrix Reloaded, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giuseppe Melles Di Fazio Contatta »

Composta da 543 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5305 click dal 18/05/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.