Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Intervento pubblico e tutela dell'occupazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 Tale situazione di sottoccupazione sta determinando una mutazione ed un ripensamento del tradizionale modo di concepire il diritto del lavo- ro, privato, per dirla col D'Antona, di uno dei suoi quattro pilastri. 7 Il fallimento del paradigma del pieno impiego richiama la seconda li- nea di intervento e cioè quella in tema di protezione e sicurezza socia- le. Le disposizioni giuridiche di riferimento sono date dall'art. 3 co. 2 e dall'art. 38 co. 2 Cost. quando dispone che "I lavoratori hanno diritto che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alle loro esigenze di vita in caso di ........., disoccupazione involontaria". Questa esigenza di tutela si pone come fine fondamentale dello Stato che pertanto non può considerarsi come una mera attività benevola dello stesso verso le categorie interessate, ma costituisce espressione della solidarietà di tutta la collettività che partecipa al finanziamento di tali forme di tutela. 8 La drammatica crisi occupazionale che si è manifestata nell'ultimo de- cennio del secolo scorso, e che non trova sbocchi e soluzioni positive 7 cfr. D’Antona, Diritto del lavoro di fine secolo una crisi d’identità, in RGL, 1998, 315. 8 cfr. Persiani, Diritto della previdenza sociale, Padova, 2002.

Anteprima della Tesi di Lorenzo Esposito

Anteprima della tesi: Intervento pubblico e tutela dell'occupazione, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Lorenzo Esposito Contatta »

Composta da 192 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2817 click dal 19/05/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.