Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Intervento pubblico e tutela dell'occupazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 Nel quarto ed ultimo capitolo viene preso in considerazione il feno- meno dell’impatto occupazionale che lo sviluppo di nuove tecnologie time e labor saving avrà sulle realtà aziendali. In questo capitolo non si cerca di capire quanto possa esserci di vero in tutte quelle teorie che ipotizzano la fine del lavoro salariato, analisi, questa, di natura più e- conomica che giuridica, ma si ipotizzano scenari futuri e nuovi ruoli e funzioni che aspettano il pubblico potere. Si analizza, inoltre, il ruolo crescente che il c.d. Terzo settore sta a- vendo nelle realtà istituzionali dei Paesi industrializzati nella soddisfa- zione di bisogni sociali, nonché le reali possibilità di impiego delle sempre crescenti schiere di disoccupati in questo settore al confine tra Stato e mercato. In ultimo si fa il punto su quella nuova filosofia di gestione delle real- tà economiche che prende il nome di Responsabilità sociale delle im- prese dal punto di vista dei rapporti con il diritto del lavoro e dell’ im- patto di una filosofia aziendalistica attenta anche alla gestione dei co- sti sociali in termini di ricadute occupazionali.

Anteprima della Tesi di Lorenzo Esposito

Anteprima della tesi: Intervento pubblico e tutela dell'occupazione, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Lorenzo Esposito Contatta »

Composta da 192 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2817 click dal 19/05/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.