Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Quasi come Gian dei Brughi. Valore pegagogico e funzione della lettura ad alta voce nella scuola elementare

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Capitolo primo SULL’ORALITA’ E IL PIACERE DELL’ASCOLTO Quando leggeva i suoi occhi esploravano la pagina, la mente penetrava il significato, ma la sua voce taceva e la sua lingua era ferma. Chiunque poteva avvicinarlo liberamente e i visitatori di solito non venivano annunciati, cosicché spesso quando ci recavamo da lui lo trovavamo immerso nella lettura in silenzio, perché non leggeva mai in altro modo 1 . Una tesi dedicata alla lettura ad alta voce che inizia con la citazione del celebre incontro tra S. Agostino e S. Ambrogio, con quest’ultimo sorpreso a leggere silenziosamente… Sembrerebbe una contraddizione. Eppure, per contrasto questo brano rende al meglio l’idea dell’importanza e della lunghissima permanenza nella cultura occidentale dell’uso della lettura vocale: “Ad Agostino quella maniera di leggere sembrava tanto strana da riferircela nelle sue Confessioni. Ciò significa che a quei tempi quel metodo di lettura, la silenziosa perlustrazione di una pagina, era piuttosto fuori dall’ordinario e che la lettura normale veniva fatta ad alta voce. Benché si possano rintracciare esempi di lettura silenziosa anche in tempi remoti, questo modo di leggere non divenne abituale in Occidente fino al X secolo” 2 . In questo capitolo si traccerà un breve profilo della genesi della lettura ad alta voce, dai Greci fino ai nostri giorni, per inquadrare l’argomento in una prospettiva storica. 1 Sant’Agostino, Confessioni, Edizioni Paoline, Alba 1979, VI,3. 2 A. Manguel, Una storia delle lettura, Mondadori, Milano 1997, pp. 51-52.

Anteprima della Tesi di Gianni Trezzi

Anteprima della tesi: Quasi come Gian dei Brughi. Valore pegagogico e funzione della lettura ad alta voce nella scuola elementare, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Gianni Trezzi Contatta »

Composta da 217 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8271 click dal 25/05/2004.

 

Consultata integralmente 51 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.