Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

E-CRM. Progetto e realizzazione di un ‘e-mall’ orientato al cliente.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Formulazione del problema 19 Esistono almeno tre livelli di gestione delle transazioni: ξ Nessuno: ci si appoggia interamente ad un'applicazione esterna, di solito quella di una banca. ξ Mercato - cliente: si gestisce solo la transazione finanziaria col cliente (verifica dell'esistenza e congelamento della somma sul conto del cliente) ξ Completa: oltre a quella di cui sopra, si gestisce la logistica dei beni scambiati, e l'effettivo trasferimento della somma a scambio avvenuto. In genere all'applicazione di e-Commerce è richiesta la sola verifica della solvibilità finanziaria del cliente e non la transazione vera e propria. Di questa e di altri dettagli si occupano di solito società che offrono i cosiddetti servizi di e-fulfillment 22 . Catalogazione degli utenti Per offrire un prodotto quanto mai flessibile e di impatto è necessario un sistema di profilazione utenti. Si possono personalizzare: ξ prodotti offerti, ξ informazioni disponibili, ξ banner pubblicitari visualizzati, ξ il prezzo, ξ la modalità di pagamento e di consegna e ξ la tipologia di servizi a valore aggiunto offerti. Perché tutto questo sia efficace e conveniente occorre disporre di un profilo dell’utente che vada aldilà dei semplici dati anagrafici (età, figli, indirizzo) ma che tenga conto della sua personalità, dei suoi hobby, dei suoi interessi e della sua evoluzione come cliente. 22 E-fulfillment: In genere venduti dalle maggiori società di consulenza, offrono in outsourcing tutte quelle operazioni che partono dal momento in cui l'ordine è acquisito verso la transazione finale. Oltre infatti all'aspetto economico (la somma in denaro congelata sul conto del cliente viene effettivamente spostata sul conto del venditore), l'e-fulfillment si occupa anche della logistica (eventuale movimentazione fisica delle merci) e delle eccezioni (tutte le procedure di mancata consegna, per esempio).

Anteprima della Tesi di Luca Tiberia

Anteprima della tesi: E-CRM. Progetto e realizzazione di un ‘e-mall’ orientato al cliente., Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Luca Tiberia Contatta »

Composta da 242 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1292 click dal 26/05/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.