Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

SMART TAGS - Le etichette elettroniche come strumento di marketing

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 Il sistema comunicativo ha quindi il compito di trasmettere l’identità ed i valori all’interno dell’impresa e trasferire gli stessi all’esterno così da creare valore al consumatore finale che potrà riconoscerlo e distinguere l’offerta da quella dei concorrenti. È poi necessario che le informazioni circolino in modo trasparente e siano condivise lungo la supply chain, obiettivo peraltro posto alla base del progetto di etichettatura elettronica di cui si tratterà nel secondo capitolo. Si tratta di aspetti su cui le aziende devono ancora investire molto poiché, per quanto riguarda il packaging e le sue variabili, le scelte strategiche sono ancora troppo spesso guidate da aspetti grafici o di design che tendono ad esaltare l’anacronista funzione di “size impression”, piuttosto che valorizzare i consumer benefits o attenersi ad una linea comunicativa coerente che enfatizzi il contributo della marca, del prodotto o dell’azienda, affinché il consumatore ne percepisca l’elevato valore e goda dello stesso. Nel primo capitolo del presente lavoro si evidenzia quindi il ruolo del packaging all’interno del communication mix nell’attuale scenario della comunicazione, mettendone in risalto le funzioni di interfaccia tra il cliente e l’azienda. Le funzioni del packaging si sono infatti evolute ed al primario scopo di protezione della merce si affiancano variabili che hanno portato il package a diventare un mezzo con il quale interagire con il consumatore. Attraverso i suoi elementi esso è divenuto quindi uno dei più importanti strumenti per raggiungere il cliente e per determinare il posizionamento del prodotto grazie alla capacità di comunicare il valore dello stesso e dell’azienda. Queste funzioni del packaging risultano amplificate alla luce di un’evoluzione in atto nella società che induce allo spostamento della decisione d’acquisto, prima progettata e pensata in un luogo ed in un momento antecedente al momento della spesa, sempre più all’interno del punto vendita. Diventa allora necessario e strategico per l’impresa garantire propria la presenza all’interno del punto vendita e di conseguenza potenziare la qualità del messaggio inviato mediante il prodotto ed il packaging al fine di catturare l’attenzione del consumatore, richiamare la conoscenza del cliente e distinguersi dal resto dell’offerta.

Anteprima della Tesi di Nicola Specchierla

Anteprima della tesi: SMART TAGS - Le etichette elettroniche come strumento di marketing, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Nicola Specchierla Contatta »

Composta da 254 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5669 click dal 27/05/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.