Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il sistema LOKAYATA: analisi delle principali scuole materialistiche indiane

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 friends, the magnifiable, and may he render (the waters) easy to be crossed and forded for (the attainment of) food. 10. You two, Bçhaspati and Indra, are lords of both celestial and terrestrial treasure: grant riches to the worshipper who praises you: and do you (gods) ever cherish us with blessings. 22 Nell’ottavo e nono màõóala, ci sono inni in cui Bçhaspati viene invocato tra altre divinità: 2. In like manner, as you have prepared, A÷vãns, the sacrifice for Manu, consent (to prepare it) for the son of Kànwa; for I invoke Bçhaspati, the universal gods, Indra and Viùõu, and the A÷vãns with rapid steeds. 11. O all ye gods, come together to the consecration of the Soma, Vàyu, Bçhaspati, øårya, Agni and Indra. 4. May the generous (gods) met together come to us Påùàn, Pàvamàna, Mitra, Varuõa, Bçhaspati, the Màruts, Vàyu, the A÷vãns, Twàùñç, Savitç, and beautiful Sarasvatã. 6. Flow sweet for the celestial people, flow sweet for Indra, whose name is worthily invoked; sweet for Mitra, Varuõa, Vàyu, Bçhaspati, thou who art sweet-flavoured, inviolable. 23 Il decimo màõóala, contiene un inno interessante su cui vale la pena fermarsi. Si tratta di un’invocazione rivolta contemporaneamente a Bçhaspati e a Yama, il dio dei morti. Whom has he selected as the slayer of the gods? Whom has he not selected as non-slayer of the human race? They have made the çùi Bçhaspati the sacrifice, Yama preserves our loved bodies. 24 22 VII.6.8, pag.434 del volume quarto. 23 VIII.2.5, 2, pag.68; IX.1.5, 11, pag.406; IX.4.14, 4, pag.541; IX.4.18, 6, pag.548 del volume quinto. 24 X.1.13, 4, pag.37 del volume sesto.

Anteprima della Tesi di Alessandra Ballin

Anteprima della tesi: Il sistema LOKAYATA: analisi delle principali scuole materialistiche indiane, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Alessandra Ballin Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1001 click dal 31/05/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.