Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il sistema LOKAYATA: analisi delle principali scuole materialistiche indiane

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 18. When Bçhaspati, descendant of Aïgiras, for thy glory, Pàrvata had concealed the herd of kine, thou didst set them free, and with thine associate, Indra, didst send down the ocean of water which had been enveloped by darkness. 1. Inasmuch, Bçhaspati, as thou rulest (over all), accept this our propitiation: we worship thee with this new and solemn hymn: since this, thy friend, our benefactor, celebrates thee, do thou fulfil our desires. 10. Expansive, vast, and excellent riches, are the attainable (bounties) of Bçhaspati, the sender of the rain; these are the gifts of the adorable giver of food, whereby both (descriptions of worshippers) entering here enjoy (abundance). 13 La felicità e la ricchezza sono due aspetti importanti che traspaiono dagli inni vedici, i quali esprimono una visione ottimistica della vita e, perché no, un po’ materialistica. Il pessimismo legato ai concetti di karman, saüsàra. . . emergerà solamente in una fase successiva, nelle Upaniùad. Allora anche la figura di Bçhaspati non avrà più lo spessore che troviamo nel ègveda . Questo non significa che non vi saranno più accenni utili alla ricostruzione del pensiero materialistico, ma avranno tutt’altra natura e spessore 14 . Nel terzo màõóala troviamo ancora riferimenti a Bçhaspati, dapprima tra una cerchia di divinità in un secondo momento, da solo. 5. I invoke to this rite, Dadhikra, Agni, the divine Uùàs, Bçhaspati, the divine Savitç, the A÷vãns, Mitra and Varuõa, Bhàga, the Vàsus, the Rudras, and âdityas. 15 4. Bçhaspati, friend of all the gods, accept our oblations: grant precious treasures to the offerer. 5. Adore the pure Bçhaspati at sacrifices with hymns: I solicit of him unsurpassable strength. 13 II.3.1, 18 e II. 3. 2, 1, 10, pag.227-228, 230 del volume secondo. 14 Per vedere i riferimenti al materialismo contenuti nelle Upaniùad si guardi il paragrafo successivo. 15 III.2.8, 5, pag.28 del volume terzo.

Anteprima della Tesi di Alessandra Ballin

Anteprima della tesi: Il sistema LOKAYATA: analisi delle principali scuole materialistiche indiane, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Alessandra Ballin Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1001 click dal 31/05/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.