Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sistema per la gestione degli skills con metodologie di rappresentazione della conoscenza

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo1-Knowledge Management 5 CAPITOLO 1 KNOWLEDGE MANAGEMENT 1.1 Informazione, conoscenza e knowledge management ntegrare grandi quantità di dati, eterogenee, specifiche ed estremamente diversificate, implica inevitabilmente dei problemi di gestione del Know How. Nelle pratiche aziendali i problemi di eterogeneità vengono risolti attraverso un modello centralizzato della gestione della conoscenza che comporta inevitabilmente alcuni problemi di omogeneità semantica dei dati ed inefficacia degli strumenti informatici. Il modello distribuito, risolve i problemi di incompatibilità semantica locale, considerando la diversità di rappresentazione della conoscenza, non un problema, ma una ricchezza imprescindibile per il corretto funzionamento del modello stesso. In questo contesto il Knowledge Management è una disciplina che, in questi ultimi anni, ha influenzato e risolto molti studi e problemi organizzativi. Il KM, infatti, può influenzare il processo produttivo e per tale motivo si può affermare che per essere competitive, le organizzazioni, devono diventare sempre più dinamiche e la loro conoscenza deve diventare sempre più flessibile. I

Anteprima della Tesi di Fabio Bernetti

Anteprima della tesi: Sistema per la gestione degli skills con metodologie di rappresentazione della conoscenza, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: ingegneria gestionale

Autore: Fabio Bernetti Contatta »

Composta da 166 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3901 click dal 01/06/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.