Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il tg nei bit

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

IV Il direttore di un quotidiano on-line negli Stati Uniti "avverte che volge drammaticamente al termine l'epoca in cui il giornalismo è consistito nella trasmissione di informazioni a soggetti passivi tramite contenitori costosi come i giornali, la televisione, le radio: la nuova dimensione dei mass-media si preannuncia interattiva e iper-pluralistica" 2 (Steve Yelvington in C.Protetti, Bit e parole, Torino, Gutenberg 2000, 1995, pg 211). E Cesare Protetti avverte "I giornalisti di domani saranno soprattutto costruttori di connessioni" 3 (C.Protetti, ibidem), ma non solo se sapranno dare il loro contributo di professionisti dell'informazione alla costruzione del nuovo ruolo che questa avrà all'interno delle tecnologie digitali.

Anteprima della Tesi di Monia Orazi

Anteprima della tesi: Il tg nei bit, Pagina 4

Diploma di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Monia Orazi Contatta »

Composta da 85 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1429 click dal 04/06/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.