Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Caratterizzazione elettromagnetica di materiali lineari e non lineari

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Cap.1-Introduzione alla caratterizzazione dei mezzi eterogenei Università degli Studi di Genova 10 Fluidi elettroreologici La proprietà fondamentale è che la viscosità varia fortemente con l’intensità di un campo elettrico applicato. Quando il campo è applicato (intensità di circa 4kV/mm) la viscosità può essere molto alta ma il materiale risulta molto fluido eliminando il campo elettrico. Hanno un tempo di risposta tipico di pochi millisecondi. Si tratta di sospensioni di particelle sferiche idrofile in una matrice liquida idrofoba. Infatti con l’aumentare del campo elettrico si ha una aggregazione delle sfere in catene lineari (chaining) che limita la mobilità del fluido. Il calcolo della conducibilità equivalente al variare del campo e cioè della posizione delle sfere è importante per la valutazione

Anteprima della Tesi di Stefano Giordano

Anteprima della tesi: Caratterizzazione elettromagnetica di materiali lineari e non lineari, Pagina 9

Tesi di Dottorato

Dipartimento: DIBE

Autore: Stefano Giordano Contatta »

Composta da 232 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 666 click dal 04/06/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.