Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il restauro di Parco Papadopoli in San Polo di Piave (Tv)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

insieme verde, a causa della sua collocazione diversa e della sua storia antica e recente, abbia una sua specifica identità. Sarebbe quindi fuori luogo tentare di proporre un manuale di tecniche d’intervento adatto ad ogni uso. Più utile è cercare di individuare un itinerario metodologico il quale, senza scendere nel dettaglio, enumeri i presupposti essenziali ad ogni intervento. Diciamo “utile ed essenziale” perché — come nella architettura — la ricerca va orientata in relazione all’intervento programmato. In molti casi, solamente pochissime tracce del giardino antico sono ancora visibili in superficie. Il tracciato dei percorsi, le piante, i muretti, le condutture d’acqua: tutto è cambiato. L’unica speranza di entrare in possesso di informazioni sulle varie fasi della sua conformazione originaria — a parte le informazioni desumibili da piante, quadri, stampe o carte d’archivio, spesso scarse e mai del tutto attendibili — è riposta nelle indagini archeologiche. Grandi difficoltà tecniche, finanziarie e logistiche (il numero degli specialisti non è grande) non permettono sistematiche ricerche di questo genere. Tuttavia va detto e ripetuto che chi altera il terreno in profondità, oltre quei 20-30 centimetri arati più volte nel corso dei secoli, deve aver coscienza di distruggere gran parte, se non tutte le testimonianze che un giorno potrebbero chiarire la storia del giardino. Questi momenti di indagine utili alla costituzione di un quadro conoscitivo completo dello stato di fatto di un giardino possono essere sintetizzati: a) nella ricerca storica; b) nella ricerca archeologica; c) nella ricerca architettonica, morfologica e nella ricerca sull’arredo rappresentata da sculture, fontane, panche; 6

Anteprima della Tesi di Carmelo Tatano

Anteprima della tesi: Il restauro di Parco Papadopoli in San Polo di Piave (Tv), Pagina 3

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Carmelo Tatano Contatta »

Composta da 86 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1394 click dal 07/06/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.