Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il restauro di Parco Papadopoli in San Polo di Piave (Tv)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

presenze architettoniche nel parco o nel giardino, quali serre, tempietti, ninfei, ghiacciaie, coffee houses e gli apparati idraulici, come scherzi d’acqua, fontane ecc...; e) materiale storico-botanico. Tale ricerca è servita a conoscere le specie originarie introdotte nei tempi, compresi quelli recenti. Questa indagine è stata utile per le successive operazioni di datazione e etichettatura dei singoli individui esistenti nel parco da restaurare. 2.2. - Parco Papadopoli (ora Giol) a S. Polo di Piave La Villa ed il Parco Papadopoli (ora Giol) a S. Polo di Piave (un paese localizzato a circa 30 Km a N. E. di Treviso) nel Trevigiano costituiscono, nella loro unità, un raro esempio di concreta realizzazione tridimensionale dell’arte scenico-pittorica di Francesco Bagnara. Figura 1 - Vista panoramica del parco Papadopoli L’impatto visivo con questo complesso monumentale conduce, chi conosca l’opera artistica del Bagnara, a fare un’operazione di confronto, tra l’effetto scenico 9

Anteprima della Tesi di Carmelo Tatano

Anteprima della tesi: Il restauro di Parco Papadopoli in San Polo di Piave (Tv), Pagina 6

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Carmelo Tatano Contatta »

Composta da 86 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1394 click dal 07/06/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.