Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

IVQS SERVER: un sistema client/server di interrogazione di basi di dati multimediali in rete, ad elevato grado di usabilità, con interfaccia iconica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 Capitolo 1 TECNOLOGIE E AMBIENTI PER LO SVILUPPO DI APPLICAZIONI WEB–DB La crescita impressionante di Internet e del World Wide Web va intesa in termini di centinaia di milioni di utenti e miliardi di documenti on-line. Questo processo ha reso disponibile una enorme quantità di pagine web, ovvero, un’incalcolabile massa di dati e di informazioni continuamente aggiornati e, quindi, variabili e crescenti nel tempo. Per cercare informazioni in questo gigantesco "database", ancora oggi, si usano di solito i motori di ricerca, sottomettendo parole libere o chiave, e vari metodi di navigazione, come seguire i link disponibili o conosciuti. Tali approcci mettono in evidenza le limitate capacità di interrogazione di un utente finale sia a causa della mancanza di una struttura e di una semantica nella maggior parte delle sorgenti dati del Web che dell’impossibilità a gestire, in tempi congrui, notevoli quantità di informazioni. Questa situazione, a partire dalla fine degli anni ’90, ha portato nel triennio 2000-2002 alla realizzazione di sistemi che, integrando la tecnologia dei database (relazionali, ad oggetti e XML) e del Web, consentono di poter accedere a DBMS (Database Management Systems) attraverso il Web stesso. L’integrazione con DBMS e l’uso del linguaggio XML (Extensible Markup Language) rende possibile agli utenti Internet l'accesso a grandi quantità di informazioni in maniera strutturata, standardizzata ed efficiente. In particolare, l'utilizzo e l'accesso a database tramite Web può permettere: ξ L'accesso da parte di utenti autorizzati a database remoti da qualsiasi luogo e da qualsiasi computer che disponga di un Web browser abilitato; ξ La creazione di siti scientifici e commerciali che si basano su database per archiviare ad esempio: dati, prodotti, utenti a supporto di operazioni come le ricerche in genere, gli acquisti o le transazioni on-line;

Anteprima della Tesi di Simone Moretti

Anteprima della tesi: IVQS SERVER: un sistema client/server di interrogazione di basi di dati multimediali in rete, ad elevato grado di usabilità, con interfaccia iconica, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Simone Moretti Contatta »

Composta da 222 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1636 click dal 10/06/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.