Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

IVQS SERVER: un sistema client/server di interrogazione di basi di dati multimediali in rete, ad elevato grado di usabilità, con interfaccia iconica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 In Figura 1.5, viene associato ad un primo sintetico documento, che descrive brevemente, ad esempio, la poesia italiana del Duecento, un secondo che integra il suo contenuto informativo attraverso un semplice collegamento (link). Questo concetto di collegamento e di interoperabilità delle informazioni rappresenta il WWW come una “ragnatela” di documenti e di risorse eterogenee attraverso un meccanismo di presentazione e di link essenzialmente privo di regole e di standard. Ciò per sua natura consente di organizzare, in modo libero, le proprie informazioni ed integrarle con le altre presenti in rete. La prima proposta per la realizzazione del WWW venne dal CERN, e più precisamente dal fisico Tim Berners-Lee nel Marzo del 1989. Il primo prototipo fu operativo già 18 mesi dopo. Nel Dicembre del 1991 ne venne data una dimostrazione pubblica nella Hypertext ’91 Conference tenutasi a San Antonio in Texas. Da quel momento lo sviluppo è continuato sino a giungere al Febbraio del 1993 con il rilascio della prima interfaccia grafica Mosaic per l’accesso al World Wide Web. Il riconoscimento ufficiale del WWW avvenne nel 1994 quando il CERN e li M.I.T. si accordarono dando vita al World Wide Web Consoritium (http://www.w3.org/), un organismo preposto al monitoraggio degli ulteriori sviluppi del Web, alla standardizzazione dei protocolli e alla promozione della interoperabilità tra siti. Fig. 1.5 – Schema tipico di collegamento tra due documenti WWW I poeti della Scuola Siciliana del Duecento Jacopo da Lentini Roma New York Internet

Anteprima della Tesi di Simone Moretti

Anteprima della tesi: IVQS SERVER: un sistema client/server di interrogazione di basi di dati multimediali in rete, ad elevato grado di usabilità, con interfaccia iconica, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Simone Moretti Contatta »

Composta da 222 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1636 click dal 10/06/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.