Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Implementazione di un Query Language per Knowledge Discovery

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 5 Organizzazione della tesi I capitoli che seguono sono organizzati nel seguente modo: ξ Capitolo 1. Viene presentata una panoramica sullo stato dell’arte. In particolare, viene trattato il processo KDD, i suoi obiettivi, le aree applicative, soffermandoci, per quanto riguarda la fase di Data Mining, sui modelli utilizzati nell’ambito del sistema realizzato (regole di associazione, clustering e classificazione). Infine, viene mostrata una breve rassegna dei principali ambienti di supporto al processo KDD che sono attualmente disponibili nell’ambito della ricerca. ξ Capitolo 2. In questo capitolo, dopo aver descritto gli strumenti a nostra disposizione che ci hanno consentito di raggiungere il traguardo richiesto, viene presentata la fase di progettazione e definizione del sistema complessivo, per il quale verrà fornita una descrizione con un alto livello di astrazione e privata di ogni dettaglio implementativo. In particolare, il capitolo è strutturato nel seguente modo: i) Vengono illustrate le funzionalità del sistema KDDML e del suo linguaggio di definizione XML (paragrafo 2.1). ii) Si introduce il query language MQL. Ci soffermeremo in particolare sul confronto tra i linguaggi KDDML e MQL (paragrafo 2.2). iii) Viene disegnata l’architettura complessiva del sistema ottenuta durante la fase di progettazione (paragrafo 2.3). ξ Capitolo 3. Viene proseguita la fase di definizione del sistema con una descrizione più dettagliata del modulo che si occupa della traduzione delle queries MQL in queries XML nel formato richiesto da KDDML.

Anteprima della Tesi di Andrea Romei

Anteprima della tesi: Implementazione di un Query Language per Knowledge Discovery, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Andrea Romei Contatta »

Composta da 231 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1054 click dal 10/06/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.