Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'internazionalizzazione delle PMI

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Dal punto di vista strategico, particolare attenzione è stata dedicata alle strategie di focalizzazione poiché sono connaturate alle caratteristiche strutturali delle PMI. Tra l’altro, la scelta strategica di operare in aree competitive ristrette (nicchie di mercato) costituisce sempre più il frutto di una scelta consapevole, in cui il tipo di nicchia costituisce il risultato di un processo creativo di aggregazione di bisogni omogenei. Nell’ultima parte del lavoro, sono stati evidenziati gli aspetti più significativi dei processi di internazionalizzazione delle PMI italiane (fattori di stimolo, problemi, limiti interpretativi delle teorie tradizionali) con un approfondimento relativo ai processi di sviluppo internazionale che coinvolgono le aree distrettuali. I processi di internazionalizzazione che hanno interessato alcune aree distrettuali del paese rappresentano un laboratorio di studio ideale anche alla luce del fatto che i comportamenti più innovativi e di successo nati in queste aree si sono poi diffusi all’intero territorio. In particolare, i risultati emersi da un’indagine avente ad oggetto i processi di delocalizzazione produttiva in Romania realizzati da imprese distrettuali italiane, hanno evidenziato come tali processi non siano stati guidati solo da motivazioni resource seeking, ma anche di tipo strategic asset seeking in quanto rivolti a sviluppare e mantenere le relazioni con altre imprese, italiane e non, presenti sul territorio. Questo elemento, insieme alla vicinanza culturale e linguistica della Romania con l’Italia, mette in evidenza come la dimensione relazionale sia fondamentale per spiegare le strategie di internazionalizzazione delle imprese stesse.

Anteprima della Tesi di Davide Ravo

Anteprima della tesi: L'internazionalizzazione delle PMI, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Davide Ravo Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11988 click dal 14/06/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.