Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La borsa di Roma dal 1847 al 1860

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 Il provvedimento fece dimettere il Cardinale G.Gizzi sostituito dal cardinale Ferretti, e da quel momento numerosi avvenimenti caratterizzarono la fase 1847-1849. I cambiamenti politici non risollevarono le sorti economiche dello Stato pontificio, dove i prezzi degli alimenti base aumentarono del 30%, soprattutto aumentarono i prezzi dell’olio d’oliva, dei cereali e delle patate 5 . Ai problemi economici si aggiunsero quelli delle finanze statali descritti dal ministero delle finanze 6 . Il finanziere Agostino Feoli propose il deprezzamento dello scudo per far affluire valute estere, ma ciò poteva soltanto alimentare un aumento dei prezzi interni, perciò tale progetto non venne preso in considerazione. Sul mercato mobiliare, i titoli pubblici subirono un calo nel triennio 1845-1847; soprattutto nel secondo semestre 1847 la quotazione dei titoli romani a Parigi era scesa sotto la pari per la prima volta dopo dieci anni, come si può notare dalla tabella 1 seguente: Tab. 1, QUOTAZIONI OBBLIGAZIONI ROMANE 5% Fonte:Felisini D. in “ Le finanze e i Rothschild”, op. cit. 122. 5 S.Pinchera, i prezzi di alcuni cereali…in “Archivio economico dell’unificazione italiana”, Roma, vol. V, fasc. 4, serie I 6 Motu-proprio del 29-12-1847, “Riordino dell’amministrazione, in raccolta delle leggi e disp. di pubb. Amministrazione” 1° trim.‘46 101,9 3° trim. 62,4 2° trim. 100,8 4° trim. 62,6 3° trim. 101,5 1° trim.’49 67,4 4° trim. 101,0 2° trim. 73,3 1° trim.’47 101,0 3° trim. 75,9 2° trim. 100,6 4° trim. 81,3 3° trim. 97,3 1° trim.’50 82,1 4° trim. 97,9 2° trim. 78,8 1° trim.‘48 92,2 3° trim. 78,7 2° trim. 54,6 4° trim. 77,2

Anteprima della Tesi di Marinella Rossi

Anteprima della tesi: La borsa di Roma dal 1847 al 1860, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marinella Rossi Contatta »

Composta da 194 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2486 click dal 14/06/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.