Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ripartizione dei rischi fra le province italiane

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Vi sono inoltre strumenti di politica economica che il decisore pubblico può utilizzare per il perseguimento di tale scopo. Tra questi il più importante è sicuramente il sistema di trasferimento tramite le politiche fiscali. Tuttavia il raggiungimento di una completa neutralizzazione dei rischi presuppone anche altre condizioni come, per esempio, una completa mobilità dei fattori produttivi e anche la presenza di simmetria informativa nel mercato. Risulterebbe molto arduo, senza il verificarsi di tali condizioni, potere ridistribuire i rischi di natura idiosincratica. Molti lavori presenti in letteratura hanno trattato il tema della ripartizione dei rischi in Italia. In tutti questi lavori si è verificato principalmente l’esistenza o meno di comportamenti di risk sharing a livello regionale oppure ad un livello internazionale. I risultati sono stati raggiunti utilizzando diverse tecniche di analisi economica ed in particolare econometrica. È corretto affermare che la maggior parte degli autori concordano sul fatto che esistano comportamenti di risk sharing a livello regionale o internazionale; tuttavia la situazione che emerge non si avvicina alla completa neutralizzazione dei rischi. Partendo da questa premessa, si è ritenuto interessante studiare e indagare circa l’esistenza di comportamenti di neutralizzazione dei rischi operata a un livello provinciale.

Anteprima della Tesi di Angelo Giuseppe Strazzanti

Anteprima della tesi: Ripartizione dei rischi fra le province italiane, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Angelo Giuseppe Strazzanti Contatta »

Composta da 87 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 697 click dal 15/06/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.