Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Attrattività dei mercati internazionali:scelta del paese obiettivo e strategie di ingresso.Il caso Landqart

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 In questi mercati, l’impresa multinazionale che adatta la propria offerta ai contesti locali, sarebbe destinata a soccombere nei confronti delle imprese, che concepiscono il mondo come un’entità unica e vi operano con bassi costi relativi, in quanto vendono ovunque gli stessi prodotti nello stesso modo. La “globalità” renderebbe pertanto possibile il trionfo della produzione di massa, con economie di scala raggiungibili attraverso un livello di standardizzazione nettamente superiore a quello ammissibile dalla tradizionale logica delle imprese multinazionali. SVILUPPO DI UNA CONCORRENZA GLOBALE STRATEGIE GLOBALI DELLE IMPRESE OMOGENEIZZAZIONE DELLA DOMANDA STANDARDIZZAZIONE DI PROCESSI E PRODOTTI PASSAGGIO DA MERCATI NAZIONALI A MERCATI GLOBALI Figura 1: La “catena della globalizzazione” secondo T. Levitt FONTE: VARALDO R., “La dicotomia marketing indifferenziato/marketing differenziato nel contesto internazionale”, in AA.VV., Scritti in onore di Carlo Masini, tomo II, Egea, Milano, 1993 EVOLUZIONE DELLA TECNOLOGIA

Anteprima della Tesi di Alvaro Placa

Anteprima della tesi: Attrattività dei mercati internazionali:scelta del paese obiettivo e strategie di ingresso.Il caso Landqart, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alvaro Placa Contatta »

Composta da 177 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4573 click dal 16/06/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.