Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Attrattività dei mercati internazionali:scelta del paese obiettivo e strategie di ingresso.Il caso Landqart

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 Anche la mondializzazione non è un fenomeno nuovo ed è sempre stato insito nella storia del capitalismo fin dalle origini; in epoca moderna diventa sinonimo dell’espansionismo mondiale del capitalismo nelle sue diverse fasi e per questo motivo anche della globalizzazione, intesa come processo di accumulazione di capitale. L’internazionalizzazione è un fenomeno che ha caratterizzato da sempre i rapporti tra stati, gruppi ed organizzazioni economiche in quanto indica un processo di scambio di beni, servizi e persone: è un fenomeno di natura composita, che non si riduce alla sfera degli scambi e delle transazioni economiche, ma abbraccia anche gli ambiti della politica, della società e della cultura. Nonostante la focalizzazione di studiosi e media sul tema sia abbastanza recente, il fenomeno ha radici molto più antiche, perché con l’avvio di questi processi prendono forma sistemi economici capitalistici moderni attorno a flussi di merci e capitali capaci di oltrepassare il più impermeabile confine nazionale, processi che oggi proseguono inesorabili e con dimensioni crescenti, trasformandosi in una potente spinta di integrazione e cambiamento della nostra società, sempre più “globalizzata”.

Anteprima della Tesi di Alvaro Placa

Anteprima della tesi: Attrattività dei mercati internazionali:scelta del paese obiettivo e strategie di ingresso.Il caso Landqart, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alvaro Placa Contatta »

Composta da 177 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4581 click dal 16/06/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.