Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione ''nel pallone''. Il calcio come motore del successo mediale.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 Con la razionalizzazione e la burocratizzazione che lo sport subisce nel corso dell’Ottocento, si può arrivare ad affermare che alla fine del XIX secolo lo sport si configura come un sistema di regole di formalizzazione rigide di giochi preesistenti e un modello di severa disciplina, oltrechè uno spettacolo avvincente per masse sempre più ampie di spettatori. In qualità di rito e di spettacolo collettivo, entra nell’orbita di quella grande industria culturale che guiderà dalla fine del XIX secolo il consumo e l’uso sociale di un tempo libero da massificare e standardizzare nella logica industriale. La divisione tra tempo libero e lavoro, lo sviluppo di nuovi mezzi di comunicazione, la diffusione di una nuova economia di mercato, in contemporanea ad un innalzamento del tenore di vita e a una generale commercializzazione dei rapporti sociali, saranno le basi sulle quali si andrà a costruire la pratica sportiva come attività complessa capace di coinvolgere settori sempre più ampi della popolazione e di richiamare l’attenzione di politici e pubblicitari. Il calcio, in particolare, sarà l’ elemento “onnipresente” nei mezzi di comunicazione di massa che capiranno presto le potenzialità di questo sport e gli dedicheranno sempre più spazio.

Anteprima della Tesi di Maris Matteucci

Anteprima della tesi: La comunicazione ''nel pallone''. Il calcio come motore del successo mediale., Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Maris Matteucci Contatta »

Composta da 200 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5536 click dal 21/06/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.