Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Nietzsche, la Liguria e Genova: i luoghi come archetipi.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 “Il giorno spuntava appena quando, alla sommità del cammino e nella discesa opposta, vidi che i vapori cominciavano a innalzarsi dall’orizzonte; ben presto il velo si levò interamente e le acque bluastre del Mediterraneo mi apparvero tra due cime di montagne coperte di neve…Si passa in un batter d’occhio, e come per un incantesimo dall’inverno agli aranci fioriti…Fra le sommità aride e coperte di ghiacci si forma l’inquadratura del bel golfo di Genova […] un sole brillante, un cielo puro rischiarano un lungo orizzonte di mare. La neve e gli oscuri geli invernali sono scomparsi; ritrovo la bella Italia.” E continua la sua descrizione dicendo: ”Percorro strade fiorite; l’arancio e il fico sono coperti di foglie e di frutti ed ombreggiano i giardini. Mi spoglio dei miei vestiti invernali, entro in Genova; le finestre del mio appartamento che danno sul porto sono ornate di vasi fioriti. Sono passate solo ventiquattro ore da quando pranzavo a Torino, seduto accanto a un bel fuoco e la neve oscurava l’aria”. 5 Da un clima autunnale a uno dolce e primaverile: ecco perché la Liguria sbigottisce chiunque! E’questo contrasto ”qui enivre les sens et exalte l’imagination”. 6 E il nobile belga non è l’unico a soggiornare qui : Andersen, Flaubert, Dumas, Stendhal, Heine, Cechov, Dickens, anche l’americano Mark Twain. Il primo ricorda: 6 F. DE MERCY ARGENTEAU, op.cit., p. 20 6 G.MARCENARO, Viaggiatori stranieri in Liguria, De Ferrari editore, Genova 1990, p. 111

Anteprima della Tesi di Alessandra Rizzi

Anteprima della tesi: Nietzsche, la Liguria e Genova: i luoghi come archetipi., Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Alessandra Rizzi Contatta »

Composta da 181 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3650 click dal 21/06/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.