Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Significati assegnati dai consumatori ai prodotti alimentari tipici. Il caso di due Presìdi Sloow Food della Sicilia.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 Tab. 1.1 Gli scambi con l’estero di prodotti agroalimentari per regioni. Piemonte 9,9 12,4 Valle d’Aosta 0,1 0,1 Lombardia 23,7 15,5 Trentino Alto Adige 2,8 5,2 Veneto 14,4 12,3 Friuli Venezia Giulia 2,3 2,8 Liguria 4,3 3,1 Emilia Romagna 13,1 15,9 Toscana 6,6 7,1 Umbria 1,1 1,5 Marche 1,4 0,8 Lazio 6,4 2,4 Abruzzo 1,4 1,6 Molise 0,2 0,2 Campania 5,2 8,1 Puglia 3,0 5,6 Basilicata 0,2 0,3 Calabria 0,8 0,5 Sicilia 2,2 3,7 Sardegna 0,9 0,9 ITALIA 100,0 100,0 (fonte: nostra elaborazione su dati Inea 2001). Il sistema agroalimentare italiano si differenzia dagli altri perché accanto a poche grandi imprese ci sono una miriade di micro-aziende. Questo sistema così frantumato ha avuto il vantaggio di essere trainato dall’immagine creata dalle piccole imprese con i prodotti tipici e tradizionali. In seguito i volumi registrati dalle grandi imprese, per sfruttare il good will dell’immagine, hanno dovuto raggiungere livelli qualitativi sempre più elevati.

Anteprima della Tesi di Gaspare Marrone

Anteprima della tesi: Significati assegnati dai consumatori ai prodotti alimentari tipici. Il caso di due Presìdi Sloow Food della Sicilia., Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Gaspare Marrone Contatta »

Composta da 209 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7836 click dal 21/06/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.